Concorso dirigenti scolastici: nuovo bando Miur, regolamento in arrivo

scuolaIl Ministero dell’Istruzione si prepara al reclutamento dei dirigenti scolastici. Entro la fine di quest’anno, così come previsto dalla legge n. 87/2014, dovrà essere pubblicato il decreto contenente tutte le norme sull’assunzione dei presidi e le modalità del corso-concorso. Il Miur, dunque, dovrà darsi da fare per riuscire a pubblicare il bando senza alcun ritardo, ma andiamo a scoprire quali saranno le anticipazioni riguardo alle modalità. Stando alle indiscrezioni si dovrebbe tornare ad avere un concorso a carattere nazionale affidato alla costituenda Scuola Nazionale dell’Amministrazione.

Le linee generali e i requisiti per accedervi saranno resi noti fin da subito, mentre per altre questioni bisognerà attendere un ulteriore bando. La bozza del regolamento prevede lo svolgimento di una prova preselettiva, seguita poi da due prove scritte e da una prova orale; successivamente è prevista la valutazione dei titoli del candidato e la graduatoria di merito. Coloro che risultano idonei vengono ammessi al corso-concorso selettivo di formazione, al termine del quale devono superare un esame intermedio, con graduatoria di merito. Al termine è prevista un’attività di tirocinio con esame finale ed una graduatoria di merito conclusiva.